Ottimizzazione cilindri con Cylopt Mono

Le prestazioni del cilindro sono fortemente influenzate dalla fluidodinamica dei condotti interni del cilindro stesso e dai passaggi valvola. L’area di questi ultimi non rimane costante durante la corsa del pistone. Infatti, quando il pistone è prossimo ai punti morti, essa viene parzialmente coperta dal pistone stesso ed i passaggi gas cambiano la loro sezione trasversale. CST ha sviluppato al proprio interno un software monodimensionale, il Cylopt Mono, che permette di tener conto di questo fenomeno e di realizzare l’ottimizzazione di questi passaggi.

 

Ottimizzazione cilindri – Fluid Structure Interaction (FSI) - Cylopt FSI 3D

La simulazione dei fenomeni fluidodinamici avviene normalmente partendo dal presupposto che l'ambiente in cui si verificano sia stazionario (per es. il flusso di gas attraverso un orifizio). Viceversa, quando si studia una parte meccanica, è il fluido ad essere considerato stazionario (per es. le sollecitazioni su un cilindro a causa di un gas in pressione). Un nuovo software, Fluid Structure Interaction (FSI) è in grado di simulare i fenomeni fluidodinamici in un ambiente meccanico variabile.
CST, con i suoi partner, ha esperienza nell'utilizzo di questo nuovo software ed ha sviluppato internamente un'applicazione dedicata, il Cylopt FSI 3D. Utilizzando il Cylopt FSI 3D si studia la fluido-dinamica del gas in un cilindro compressore mentre il pistone si muove all'interno del cilindro stesso e si simulano tutte le azioni meccaniche che nascono dai flussi di gas (per es. per determinare il comportamento delle valvole). Il Cylopt FSI 3D è utilizzato per affinare il progetto del cilindro definito in precedenza con il software Cylopt Mono, ottimizzandone così le sue prestazioni.